Il progetto

people-using-their-smartphones
I trend relativi alla diffusione dei dispositivi mobili, proiettati negli anni a venire, fanno prevedere che entro il 2015 verranno venduti oltre 1 miliardo di Smartphone (fino al 2010 erano 300 milioni) e oltre 300 milioni di tablet (nel 2011, 17 milioni) e che nel 2015 per ogni PC venduto nel mondo ci saranno almeno un tablet e 3 smartphone. (Gartner Gourp 2011. www.gartner.com).

La crescente diffusione delle mobile technology, per ora agli esordi, imporrà un ripensamento sui modi con cui sviluppare nuove applicazioni e la nascita di nuovi paradigmi culturali da parte degli utilizzatori. Siamo in presenza di un fenomeno che probabilmente produrrà un impatto sociale ed economico, ancora più dirompente di quanto non lo sia stato l'avvento del personal computing negli anni '80.

la-lettera-di-dimissioni-di-steve-jobsNonostante le caratteristiche dei nuovi strumenti in termini di semplicità d'uso e adattamento alle esigenze degli utenti, così come immaginati da Steve Jobs (Apple, evento di presentazione Ipad 2010), una ampia popolazione di “immigrati digitali” (Mark Prensky, “Digital Native, Digital Immigrant” MCB University Press, Vol. 9 No. 5, October 2001) dovrà investire, nei prossimi pochi anni, ingenti risorse cognitive per poter raggiungere quel livello di familiarità che li renda in grado di sfruttare al meglio tali tecnologie e di ottenerne benefici in termini di produttività personale e capacità di competere.

Da queste considerazioni nasce il progetto digiba , un sito di servizi e-learning e mobile-learning, che offre, per iniziare, la possibilità agli utenti di apprendere le potenzialità offerte dagli smartphone di cui sono in possesso, per lo più usati come fossero semplici telefonini e dai nuovi tablet.

Il progetto didattico prevede lo sviluppo di una dimensione teorica necessaria ad acquisire i concetti fondamentali legati al mobile computing e di una pratica dove si apprende l’utilizzo delle funzionalità messe a disposizione dal sistema operativo e dalle principali app di utilità per il fruitore, per un uso consapevole dello strumento e per l'incremento della produttività personale.

id-10028288digiba è dedicato sia a professionisti, insegnanti, artigiani o piccoli imprenditori di qualunque settore anche se privi di particolari pre-requisiti così come a dipendenti di organizzazioni che intendano investire sull'utilizzo del mobile computing e, più in generale, a qualunque utilizzatore che abbia a disposizione uno smartphone o un tablet e che intenda usarlo per il proprio lavoro o nel tempo libero, per vivere una piena cittadinanza dgitale.

Giuseppe Giliberto.

Scopri cosa dicono di noi.

Se ti piace il nostro progetto seguici su facebook, ci aiuterai a crescere!

 
Login    Registrati   

Effettua l'accesso

 IAL_LOGIN_WITH_FACEBOOK
o

Registrati * * Campi richiesti

 IAL_LOGIN_WITH_FACEBOOK
o
Il nome che hai inserito non è valido.
Inserisci un nome utente valido. No spazi vuoti, almeno 2 caratteri e non deve contenere i seguenti caratteri: < > \ " ' % ; ( ) &
Password non valida.
Le password inserite non coincidono. Inserisci la password desiderata nel campo Password e confermala inserendola nel campo Conferma password.
Indirizzo email non valido
Gli indirizzi email inseriti non coincidono. Inserisci il tuo indirizzo email nel campo Indirizzo email e confermalo inserendolo nel campo Conferma indirizzo email.


INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nell' "Informativa estesa sull’uso dei cookie".
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.